domenica 29 gennaio 2012

CAVATELLI FAGIOLI E COZZE


INGREDIENTI:

350gr. cavatelli

1Kg. di cozze 
fagioli cannellini già cotti
pomodorini 
50 grammi di olio extra-vergine d'oliva
aglio 
prezzemolo tritato
sale 
pepe 


PREPARAZIONE:


Lavate, raschiate le cozze e fatele aprire a fuoco vivace in una pentola con coperchio. Appena pronte, toglietele dalle valve e filtrate il liquido residuo. Fate imbiondire due metà di spicchio d'aglio in una 
pentola con l'olio, gambi di prezzemolo, fate ridurre poco e aggiungete il liquido delle cozze e i pomodorini spezzettati. Fate addensare un po', quindi aggiungete i fagioli con la loro acqua di cottura e per ultime le cozze. Versate nella pentola i "cavatelli" lessati al dente e mescolate con cura. Passate tutto in padella per alcuni minuti. Come ultimo condimento, prezzemolo tritato e pepe macinato fresco.

CIAMBELLE FRITTE










Ingredienti 

Farina 250 gr
Patate 200 gr
Margarina 25 gr
Uova 1
Zucchero 50 gr
Lievito 15 gr
Scorza limone grattuggiata q.b.
Olio di semi per friggere

Preparazione:

Fai bollire le patate, quindi sbucciale e passale nello schiacciapatate e lascia che raffreddino.
Ora impasta le patate assieme alla farina e a tutti gli altri ingredenti, quindi impasta energicamente per qualche minuto, quindi dai forma alle tue ciambelle creando dei serpentelli e poi unisci le estremità, a questo punto lascia le ciambelle lievitare almeno 2 ore.
A questo punto versa l' olio in una padella e appena sarà bollente metti a cuocere le ciambelle avendo cura di girarle al momento giusto, appena cotte da entrambi i lati posale su carta assorbente e ricoprile di zucchero, le ciambelle fritte sono pronte!!!

PANCAKES





Ingredienti (4 Porzioni):


    1 tazza di farina
    1 uovo
    2 cucchiai di zucchero
    2 cucchiai di  burro o olio
    1 pizzico di sale
    latte  quanto basta
    1 bustina di lievito

Preparazione: 
Unire alla farina setacciata il lievito, poi l'uovo intero, zucchero e burro
Unire il  latte in modo che il composto rimanga abbastanza denso. Più doppi si vogliono i pancakes, meno latte bisogna usare
Cucinare i pancakes uno alla volta a fuoco lento, su una padella antiaderente che è stata precedentemente imburrata e riscaldata. Quando incominciano a fare delle bollicine, girare il pancake. Il pancake è pronto quando assume un colore tra il giallo e l'arancione. Fare lo stesso per tutti i pancakes.

alla fine cospargerli di Miele o sciroppo d'acero

sabato 28 gennaio 2012

COZZE RIPIENE



INGREDIENTI:


1 Kg. di cozze 
olio extra vergine di oliva 
2 spicchi di aglio 
prezzemolo 
1 manciata di mollica di pane raffermo
pecorino grattugiato


PREPARAZIONE

Pulirle bene le cozze eliminando i filamenti, spazzolarle e lavarle in abbondante acqua corrente. Disporre in un tegame i frutti di mare, incoperchiare e far aprire le cozze a fuoco vivo, con la sola acqua marina che emettono; appena tutte le cozze saranno aperte, togliere il tegame dal fuoco. In una ciotola sbriciolare la mollica di pane, aggiungere il formaggio, il prezzemolo, l'aglio e il peperoncino tritati, amalgamare con un po' di olio e riempire con questo composto le cozze, a cui sarà stata eliminata mezza valva; disporle in un ruoto leggermente unto di olio, irrorarle con altro olio ed infornarle per dieci minuti, fino a quando saranno gratinate.

Pasta ai fiori di zucchina

I


Ingredienti per 4 persone:
360 gr di pasta 
10 fiori di zucchina 
120 gr di prosciutto cotto 
50 ml di vino bianco 
250 gr di ricotta 
20 gr di parmigiano 
1 scalogno 
1 bustina di zafferano 
olio 
sale 
pepe



PREPARAZIONE:


Lavate i fiori di zucchina, asciugateli con la carta da cucina, eliminate il pistillo e divideteli in 4 parti. Tagliate il prosciutto cotto a listarelle.Tritate finemente lo scalogno e fatelo rosolate in una padella con l’olio. Aggiungere il prosciutto cotto e fatelo rosolare quindi sfumate con il vino bianco.Aggiungete ora i fiori di zucchina, salare e pepate.Mescolate e spegnete la fiamma.In una ciotola stemperate la ricotta e lo zafferano con qualche cucchiaio di latte.Cuocete la pasta, scolatela al dente e versatela nel condimento, aggiungere quindi la ricotta e il parmigiano.Saltare la pasta ai fiori di zucchina e prosciutto in padella con il condimento per qualche minuto.Servite ora la pasta ai fiori di zucchina nei piatti, aggiungendo una spolverata di parmigiano e di pepe


venerdì 27 gennaio 2012

PERE ALLA NUTELLA




Ingredienti per 4 persone:
4 grandi pere
6 cucchiai di Nutella
1 cucchiaio di zucchero
panna montata

PREPARAZIONE:

Fate bollire le pere, in acqua zuccherata per 10 minuti, poi sbucciatele ma tenete loro il picciolo, e disponetele su di un piatto in piedi.
Fate sciogliere a bagnomaria la Nutella e versatela sulle pere.
Decorate con la panna montata.

SPIEDINI DI FRUTTA E CREPES ALLA NUTELLA




Ingredienti:
frutta a piacere, ad esempio:
3 banane
6 kiwi
4 fragole
1 kiwi
1 grappolo d’uva.
Per le crêpes 2,5 dl di latte
120 grammi di farina
2 uova
30 grammi di zucchero
1 presa di sale
30 grammi di burro

PREPARAZIONE:


Preparate le Crêpes come da ricetta e farcitele con la Nutella, ma non troppa sennò esce!
Arrotolate ciascuna crêpe e tagliatela a tocchetti abbastanza grossi.
Lavate e mondate la frutta e tagliatela a pezzettoni (tranne le fragole), più o meno grossi come le crêpes
Ora infilate negli spiedini un pezzo di ogni frutto intervallato da un pezzo di crêpe alla Nutella.
Continuate fino all’esaurimento degli ingredienti ed ecco fatto!

TIRAMISU' AL CIOCCOLATO BIANCO


Ingredienti

savoiardi q.b., 5 uova, 500 g. di mascarpone,
100 g. di zucchero, 200 g. di cioccolato bianco,
400 g. di panna da montare latte q.b.




Preparazione

Montare i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.
Montare gli albumi a neve ben ferma. Nel frattempo sciogliere il cioccolato a bagnomaria. Aggiungere ai tuorli il mascarpone e montare bene con una frusta.
Aggiungere il cioccolato intiepidito continuando a mescolare. Infine aggiungere gli albumi, mescolando dal basso verso l'alto.
Passare i savoiardi nel latte e fare uno strato in una teglia.
Coprire con la crema di mascarpone.
Sopra la crema, fare uno strato di panna montata. Proseguire fino ad esaurire gli ingredienti.
Potete guarnirlo con scaglie di cioccolato bianco o Qulche fragola.

Baci di dama alla nutella e al cocco




Ingredienti

Amaretti 30
Nutella (crema di cioccolato) 1 vasetto 
Cocco in scaglie già pronto 1 conf. 
Caffè q.b. 

Preparazione

Preparate una caffettiera per tre di caffè forte e versatelo in un piatto fondo, lasciandolo intiepidire. Spalmate metà degli amaretti con un po' di Nutella (crema di cioccolato) e fatevi aderire l'altra metà, formando i baci. Immergeteli rapidamente nel caffè e quindi passateli delicatamente nel cocco in scaglie finchè ne saranno ricoperti. Conservateli in un luogo fresco o nel ripiano inferiore del frigorifero fino al momento di servirli.

giovedì 26 gennaio 2012

Tiramisù cocco e nutella






Ingredienti: (per 20 persone)
  • una confezione di savoiardi
  • 500ml di latte di cocco
  • 200ml di latte
  • un barattolo medio di nutella
  • 150g di farina di cocco
  • un paio di cucchiai di gocce di cioccolato

  • 750g di mascarpone
  • 250g di zucchero
  • 6 tuorli + 3 albumi



Iniziate a preparare la crema al mascarpone:
Lavorate i tuorli con lo zucchero.Aggiungete il mascarpone ed infine gli albumi montati a neve.Dividete la crema al mascarpone in due parti.In una parte aggiungete la nutella e mescolate.Nell’altra metà mettete la farina di cocco (conservandone un po’ per spolverare la superficie del tiramisù cocco e nutella).Mescolate il latte di cocco con il latte fresco.In una teglia mettere uno strato di savoiardi e bagnarli con il latte di cocco “allungato”.Stendete uno strato di crema al mascarpone alla nutella. Stendete uno strato di crema al mascarpone alla nutella.Mettere la crema al mascarpone al cocco e le gocce di cioccolato Terminate con l’ultimo strato di savoiardi, sempre bagnandoli.Stendete la crema al mascarpone alla nutella messa da parte e spolverate con la farina di cocco.
Conservate in frigo per almeno due ore.

TORTA NUTELLA E MASCARPONE





Ingredienti:

Farina 300 gr
Zucchero 250 gr
Cacao 50 gr
Latte 2 bicchieri
Lievito 1 bustina

Pre la Farcitura:

Nutella 400 gr
Mascarpone 250 gr

Preparazione Torta Nutella e Mascarpone:

Impastiamo la farina assieme allo zucchero, al cacao e al latte, una volta ottenuto un composto ben omogeneo, prendete una teglia imburratela, infarinatela e versate il composto all' interno livellandolo bene, quindi infornate a 180° per 20-25 minuti.
Ora fate raffreddare la torta e nel frattempo prendete la nutella e il mascarpone e mescolateli bene fino ad ottenere una crema omogenea, se è troppo densa la crema potete aggiungere una tazzina di latte.
A questo punto tagliate la torta a metà e farcitela con la metà della crema di nutella e mascarpone, con la restante crema ricoprite la torta, potete poi decorare la superficie con la panna montata o come preferite, la torta nutella e mascarpone è pronta!!!

STRUDEL MELE




Ingredienti :
Per la pasta:
- g 350 farina
- g 70 burro
- 2 cucchiai di zucchero
- 3 uova
- un pizzico di sale

Per la farcitura:
- Kg 1 mele renette
- g 100 uvetta sultanina
- g 50 pinoli
- 4 cucchiai circa di pangrattato
- 2 cucchiai di zucchero
- g 50 di burro
- cannella in polvere
- zucchero a velo
Preparazione
Mettere a bagno in acqua tiepida (o in un bicchierino di rhum) l'uvetta.
Preparare la pasta unendo alla farina un pizzico di sale, il burro, le uova, tre cucchiai di zucchero e un pò d'acqua tiepida; dovrà risultare un impasto liscio ed omogeneo che andrà a riposo per circa mezz'ora.
Nel frattempo tostare in una padella il pangrattato con il burro e lo zucchero, il composto dovrà risultare ben biscottato ma non troppo (è questo il segreto affinché, alla fine, le fette di strudel non siano troppo "umide").
Affettare sottilmente le mele, se si desidera irrorarle con un pò di liquore.
Dividere la pasta in due parti (verranno due strudel) cospargere un canovaccio di farina, stendere sopra la pasta e tirarla con un matterello abbastanza sottile.
Cospargere sopra la pasta una parte del pane tostato, disporre le mele, l'uvetta, la cannella e i pinoli. Ripetere l'operazione con l'altro strudel, facendo attenzione a non rompere la pasta mentre la si avvolge. Sigillare bene affinché il contenuto non fuoriesca e disporre sulla placca da forno; pennellare la superficie degli strudel con un po' di burro fuso ed infornare a 180°C a forno già caldo per circa 40 minuti.
Servire tiepido, spolverizzato con zucchero a velo.

mercoledì 25 gennaio 2012

RISOTTO AI FRUTTI DI MARE



INGREDIENTI:

300 g di riso
600 g tra moscardini
polipetti
seppioline e calamaretti puliti
200 g di peoci già sgusciati
1 cipolla
aglio
passato di pomodoro
vino bianco secco
brodo di pesce q.b.
prezzemolo
olio
sale
pepe


PROCEDIMENTO:

Scaldate abbondante olio, rosolatevi la cipolla tritata e uno spicchio d’aglio intero. Quando hanno preso colore, togliete l’aglio, aggiungete seppioline, polipetti, moscardini e calamaretti, lasciateli insaporire. Spruzzateli con un bicchiere di vino e fate evaporare, regolate sale e pepe. Versate un po’ d’acqua e aggiungete due cucchiai di passato di pomodoro. Continuate la cottura per una decina di minuti.
Unite il riso, lasciatelo insaporire e, quando ha assorbito un po’ di salsa, bagnatelo con il brodo di pesce caldo a mano a mano che viene assorbito. Così per 18-20 minuti. Quasi a fine cottura aggiungete i peoci e mescolate con cura.
Quando il riso è pronto trasferitelo sul piatto da portata e cospargetelo con un po’ di prezzemolo tritato al momento.

RISOTTO FUNGHI E CARCIOFI


Ingredienti:
Per 4 persone. 250g. di riso superfino, 2 carciofi, mezza cipolla tritata, 200g. di funghi coltivati, 1 mazzetto di prezzemolo tritato, 60g. di burro, mezzo bicchiere di vino bianco secco, 1 cucchiaio di parmigiano grattugiato, mezzo litro di brodo, sale e pepe.



PREPARAZIONE:


Tagliate a spicchi i carciofi e i funghi. Fate appassire la cipolla nel tegame con 20g. di burro a fuoco moderato. Unite i carciofi, fateli rosolare brevemente e lasciate cuocere per qualche minuto. Aggiungete il riso, fatelo tostare per qualche minuto mescolando con un cucchiaio di legno, versatevi il vino e fatelo evaporare. Aggiungete poco alla colta il brodo bollente, mescolando ogni tanto; continuate la cotture per 15/18 minuti.Intanto fate scaldare nel tegamino 20g. di burro, aggiungete i funghi, fateli cuocere per 2/3minuti a fuoco vivo, insaporite con sale e pepe. Aggiungete poi i funghi al riso qualche minuto prima del termine della cottura. Togliete dal fuoco, aggiungete il burro rimasto, il prezzemolo e il parmigiano. Mescolate bene e servite ben caldo.-

martedì 24 gennaio 2012

Bavarese alle pere




Ingredienti

Per la pasta biscotto: zucchero semolato g 125, farina g 90, 2 uova e un tuorlo, vanillina, sale, burro e farina per la placca.
Per la bavarese: panna fresca g 250, zucchero semolato g 170, latte g 125, gelatina in fogli (colla di pesce) g 18, fecola, cannella in polvere, 2 tuorli, 2 pere. 

Preparazione

Preparate la pasta biscotto: con lo sbattitore elettrico montate le uova e il tuorlo con lo zucchero e un pizzichino di sale; quando il composto sarà gonfio e soffice, incorporatevi la farina e una bustina di vanillina, facendo scendere il tutto da un setaccino. Versate l'impasto su una placca imburrata e infarinata e infornatelo a 190° per 15' circa; appena cotto, sformate la pasta su un canovaccio umido per mantenerla morbida. Pelate le pere, tagliatele a spicchi, cuocetele per 4' in mezzo litro d'acqua e g 100 di zucchero, quindi spegnete, lasciatele raffreddare nel loro sciroppo e infine sgocciolatele e asciugatele. Per la bavarese, mettete ad ammorbidire i fogli di gelatina in acqua fredda e, intanto, riscaldate il latte e, in una ciotola, lavorate i tuorli con g 70 di zucchero rimasto e mezzo cucchiaino di fecola. Stemperate il composto con il latte caldo, quindi portate la crema su fuoco moderato e, sempre mescolando, fatela addensare senza che prenda il bollore; spegnete, aggiungete la gelatina ammorbidita, accertandovi che si sciolga completamente, e abbondante cannella. Lasciate raffreddare la crema, finché incomincerà a rapprendersi e, allora, incorporatevi la panna montata fermissima. Con parte della pasta biscotto rivestite uno stampo rettangolare (da plum-cake) di l 0,750 di capacità; riempitelo con metà della bavarese, sistematevi le pere per il lungo, la restante bavarese, il tutto coperto con la pasta biscotto rimasta. Passate in frigorifero per 6 ore; servite il dolce a fette, volendo, accompagnato da crema inglese aromatizzata alla cannella

Torta alla Nutella




Ingredienti

120 gr burro
180 gr zucchero
200 gr farina
250 ml panna da montare già zuccherata
150 ml di latte
500 gr nutella
1 bustina di lievito per dolci
4 uova
cacao amaro in polvere
sale

Preparazione

Mettere la panna il frigo (più è fredda, meglio si monta) e mettere fuori il burro per averlo a temperatura ambiente e lavorarlo meglio.
preparazione del pan di spagna al cacao:
Dividere i tuorli dagli albumi. Prendere i tuorli e mischiarli con lo zucchero aiutandosi con la frusta fino ad ottenere una crema di colore giallo intenso.
In un altro contenitore, montare gli albumi a neve ben ferma aggiungendo un pizzico di sale.
In un terzo recipiente unire il lievito in polvere con la farina.
Incorporare la crema negli albumi montati a neve utilizzando un cucchiaio e fare dei movimenti dal basso verso l’alto. Una volta uniti i due composti, aggiungere il burro sciolto a bagnomaria, il latte e la farina con lievito incorporato.
Amalgamare gli ingredienti e solo alla fine mettere il cacao. Aggiungere a piacere ricordando che più se ne mette, più si scurisce e diventa amaro. In genere dai 3 ai 5 cucchiai di cacao.
Prendere una teglia da forno per dolci, imburrarla e infarinarla. Stendere il composto sulla teglia, preriscaldare il forno a 180 gradi e cuocere per circa 25-30 minuti facendo la prova dello stuzzicadenti.
Quando punzecchiando con lo stuzzicadenti, non rimarranno più residui sul bastoncino, allora sarà cotto. Evitare di aprire tante volte il forno perchè potreste alterare la cottura.
Sciogliere il barattolo di nutella a bagnomaria e montare la panna con un frullino.
Una volta pronto il pan di spagna al cacao, con un coltello lungo e ben affilato, dividerlo a metà. Farcire una metà con la nutella abbondante dopodiché aggiungete la panna montata. Chiudere il dolce con l’altra metà e rivestirlo di tutta la nutella e la panna rimanenti. Se volete una variante tra la nutella e la panna potete aggiungere fragole o banane oppure cocco in polvere!!
Mettere il dolce in frigo e servirlo dopo almeno 2 ore.

Plumcake al Cacao e Cocco




Ingredienti

250 gr farina per dolci
150gr zucchero
100gr burro
150gr cacao amaro
100 gr cocco
2 uova grandi
1 bicchiere da tavola di latte
1 bustina lievito
1 pizzico di sale
guarnizione:
scaglie di cioccolato a piacere e cocco 

Preparazione

Togliete il burro dal frigo e fatelo ammorbidire a temperatura ambiente e preriscaldate il forno a 180 gradi.In una ciotola rompete le 2 uova e unitele allo zucchero e al pizzico di sale amalgamando bene per ottenere un composto cremoso, dopodichè aggiungete la farina,se il composto risulta troppo duro aggiungete il bicchiere di latte tiepido.Mescolante facendo attenzione a non lasciare grumi di farina, aggiungete il burro e il lievito sempre mescolando attentamente. A questo punto dividete l'impasto in 2 ciotole con metà impasto ciascuna, versate il cacao in una e nell'altra cocco. Prendete una teglia per plumcake infarinata (o anche per torte) e facendo attenzione versate i 2 impasti facendo in modo che restino divisi momentaneamente (aiutatevi con un divisorio che poi toglierete), nella parte con il cocco aggiungete in superficie le gocce al cioccolato e nella metà con il cacao aggiungete in superficie il cocco. Infornate a 180 gradi per circa 25 minuti, per verificare la cottura fate la prova dello stuzzicadenti!! 

Torta bicolore al caffé




Ingredienti

200 gr. di farina 
200 gr. di zucchero 
150 gr. di burro 
5 uova 
1 vanillina 
1 bustina di lievito
1 tazzina di caffe' espresso 
Zucchero a velo

Preparazione

Sbattere i tuorli di uova con lo zucchero e il burro ammorbidito fino a quando e' diventato soffice. Aggiungere la farina con il lievito sempre mescolando, infine le chiare montate a neve. 
Dividere la pasta in 2 parti ad una aggiungere il caffe, all'altra la vanillina. Mettere in una tortiera alternando i due impasti e fare cuocere a 180° per 30 minuti circa. Decorare con zucchero a velo. 

domenica 22 gennaio 2012

STRACCETTI AL GORGONZOLA





Ingredienti:

Straccetti di Manzo
Gorgonzola stagionata piccante di qualità 
Olio extravergine di oliva
Sale

Preparazione Straccetti al Gorgonzola:

Come detto precedentemente preparare gli straccetti al gorgonzola è semplicissimo, ma c'è da sottolineare un punto fondamentale, dovrete avere assolutamente a disposizione della gorgonzola stagionata e piccante, altrimenti con del gorgonzola dolce e 'molliccio' il risultato non sarà lo stesso; inoltre noi non vi forniamo le quantità in quanto è soggettivo in quanto possono piacere più o meno conditi, noi vi consigliamo di abbondare con il gorgonzola, poi a vostro gusto e piacere.

Dopo questa premessa possiamo cominciare, prendete una padella antiaderente, mettete a scaldare abbondante olio extravergine di oliva, appena bollente aggiungete gli straccetti e fate cuocere a fiamma alta; quando gli straccetti saranno cotti aggiungete la gorgonzola ridotta in tocchetti ed il sale.

Fate cuocere ora a fiamma bassa facendo saltare il tutto cercando di amalgamare al meglio, il piatto sarà pronto quando la gorgonzola sarà fusa completamente, gli straccetti al gorgonzola sono pronti.

Per la cottura degli straccetti potete utilizzare anche una noce di burro, ma a nostro avviso utilizzando l'olio extravergine di oliva il risultato è migliore ed il piatto risulterà meno pesante e più gustoso.